Visualizzato
860

SPIES DICE ADDIO ALLA YAMAHA

Ben Spies lascia la Yamaha. Quella che sembra essere una rottura consensuale viene annunciata improvvisamente in anticipo dal pilota Texano. Per il campione del mondo 2009 della SBK si prospetta un ritorno nelle derivate dalla serie, magari in BMW al fianco di Melandri, oppure l'approdo in un altro team di Moto Gp.